Quando prendere in considerazione gli impianti per adulti

Se ha difficoltà a sentire, anche con apparecchi acustici potenti, potrebbe non vivere la vita al massimo delle possibilità. Scopra come altre persone non si sono arrese alla perdita uditiva e non si sono mai guardate indietro.

Due uomini in abbigliamento da ciclista che tengono in mano una tazza di caffè

Perdere l’udito può sembrare un aspetto inevitabile dell’invecchiamento. Tuttavia, esistono metodi per migliorare l’udito, anche quando gli apparecchi acustici non funzionano più. La ricerca suggerisce che vi è un collegamento tra perdita uditiva, solitudine e stress.1,2

È per questo che se pensa di essere affetto da perdita uditiva, è importante passare all’azione quanto prima.

Ignorare i segnali può compromettere anche altri aspetti oltre alla capacità di sentire.

Esclusione di responsabilità

Consulta il tuo specialista sui trattamenti dell’ipoacusia. Gli esiti possono variare e il tuo specialista illustrerà i fattori che potrebbero influire sull’esito. Leggi sempre le istruzioni per l’uso. Non tutti i prodotti sono disponibili in tutti i Paesi. Contatta il tuo rappresentante di Cochlear locale per informazioni sui prodotti.

Per un elenco completo dei marchi commerciali di Cochlear, visitare la pagina Termini di utilizzo.

Fonti

  1. Contrera K, Sung Y, Betz J, Li L, Lin F. Change in loneliness after intervention with cochlear implants or hearing aids. The Laryngoscope. 2017;127(8):1885-1889.
  2. Rutherford B, Brewster K, Golub J, Kim A, Roose S. Sensation and Psychiatry: Linking Age-Related Hearing Loss to Late-Life Depression and Cognitive Decline. American Journal of Psychiatry. 2018;175(3):215-224.