Richiedere aiuto per una persona cara

Aiuti la Sua persona cara a fare il primo passo nel suo percorso uditivo.

Una donna anziana che parla a una festa

Cosa è possibile trovare in questa pagina

  • Come sostenere una persona cara.
  • Come altre persone hanno affrontato la perdita uditiva di un familiare.
  • Quali sono le possibili fasi successive.

Il primo passaggio per aiutare una persona cara

Le persone affette da perdita uditiva dicono spesso di sentirsi sole. È un momento difficile, ma lo è anche per i familiari. Che sia Sua moglie, Suo marito, un genitore o un amico, è doloroso osservare una persona cara isolarsi dal mondo.

Ma non deve per forza essere così.

Tenti di parlare della perdita uditiva. Esistono soluzioni per migliorare l’udito se gli apparecchi acustici non sono più d’aiuto. 

La ricerca suggerisce che vi è un collegamento tra perdita uditiva e solitudine.1,2 È per questo che se sospetta che una persona cara soffra di perdita uditiva, è importante passare all’azione quanto prima. Ignorare i segnali può compromettere altri aspetti oltre alla capacità di sentire.

Il portatore di impianto Cochlear Tom e sua moglie Brenda posano per una foto in strada

“Da quando ha ricevuto Kanso® [processore del suono], Tom sta molto bene. È straordinario. È come se fosse ritornato a essere sé stesso. È di nuovo mio marito. Anch’io mi sono tolta un grande peso. Riesce persino a parlare al telefono!”*

- Brenda, moglie di Tom, portatrice del processore del suono Cochlear™ Nucleus®

Passare alla fase successiva

Uno specialista dell’udito può parlare alla persona, testare l’udito e aiutarla a trovare le soluzioni più adatte.


Trovare un ospedale vicino

Immagine M

Contattaci

Contatta Cochlear

Avanti

Esclusione di responsabilità

Gli utenti sono invitati a consultare il proprio specialista sui trattamenti dell’ipoacusia. Gli esiti possono variare e il proprio specialista illustrerà i fattori che potrebbero influire sull’esito. Leggere sempre le istruzioni d’uso. Non tutti i prodotti sono disponibili in tutti i Paesi. Contatta il tuo rappresentante locale Cochlear per informazioni sui prodotti.

Per un elenco completo dei marchi commerciali di Cochlear, visita la pagina Termini di utilizzo.

*1 Le opinioni espresse sono quelle dell’individuo. Consultare il proprio specialista per stabilire se si è adatti a ricevere la tecnologia Cochlear.

Fonti

  1. Contrera K, Sung Y, Betz J, Li L, Lin F. Change in loneliness after intervention with cochlear implants or hearing aids. The Laryngoscope. 2017;127(8):1885-1889.
  2. Rutherford B, Brewster K, Golub J, Kim A, Roose S. Sensation and Psychiatry: Linking Age-Related Hearing Loss to Late-Life Depression and Cognitive Decline. American Journal of Psychiatry. 2018;175(3):215-224.