Medici e specialisti

Cochlear lavora con professionisti dell'udito in tutto il mondo. Offriamo formazione, sviluppo e molto materiale di supporto per aiutarti ad aiutare i tuoi pazienti.

Accedi ora
ID1-Topimage-audiologist-patient.jpg

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, sono circa 466 milioni le persone con ipoacusia disabilitante in tutto il mondo.1

Nei bambini, la perdita dell'udito è associata a problemi di sviluppo del linguaggio, difficoltà sociali e problemi di apprendimento scolastico.2 Per gli adulti, sono state evidenziate associazioni tra perdita dell'udito e solitudine; la ricerca suggerisce l'esistenza di un collegamento tra perdita dell'udito e l'insorgere di depressione e demenza.3,4

Tuttavia, ci sono altre soluzioni oltre agli apparecchi acustici in grado di aiutare i tuoi pazienti a migliorare l'udito e di conseguenza migliorare la loro qualità di vita.

L’udito negli adulti

Usare le dichiarazioni del Delphi Consensus Group come riferimento delle linee guida della propria pratica in relazione agli impianti cocleari negli adulti.


Stai per lasciare il sito Web di Cochlear: ti reindirizzeremo a un sito di terze parti. Anche se ha fornito supporto finanziario congiunto per il processo Delphi e per la pubblicazione dell’International Consensus Paper, Cochlear non ne è l’autore e non è responsabile del contenuto di tale sito.

Dal lancio del primo sistema di impianto cocleare al mondo quasi 40 anni fa, Cochlear ha installato oltre 600.000 dispositivi impiantabili, aiutando persone di tutte le età a recuperare l’udito.

La promessa di Cochlear "Ascolta ora. E sempre" riflette la nostra filosofia di impegno a vita per le persone che scelgono i nostri prodotti.

Esclusione di responsabilità

Gli utenti sono invitati a consultare il proprio specialista sui trattamenti dell'ipoacusia. Gli esiti possono variare e il proprio specialista illustrerà i fattori che potrebbero influire sull'esito. Leggere sempre le istruzioni d'uso. Non tutti i prodotti sono disponibili in tutti i Paesi. Contattare il proprio rappresentante locale Cochlear per informazioni sui prodotti.

Per un elenco completo dei marchi commerciali di Cochlear, visita la pagina Termini di utilizzo.

Fonti

  1. Deafness and hearing loss [Internet]. World Health Organization. 2018 [cited 26 September 2018]. Available from: http://www.who.int/news-room/fact-sheets/detail/deafness-and-hearing-loss

  2. Effects of Hearing Loss on Development [Internet]. Asha.org. 2018 [cited 26 September 2018]. Available from: https://www.asha.org/public/hearing/effects-of-hearing-loss-on-development/

  3. Contrera K, Sung Y, Betz J, Li L, Lin F. Change in loneliness after intervention with cochlear implants or hearing aids. The Laryngoscope. 2017;127(8):1885-1889.

  4. Rutherford B, Brewster K, Golub J, Kim A, Roose S. Sensation and Psychiatry: Linking Age-Related Hearing Loss to Late-Life Depression and Cognitive Decline. American Journal of Psychiatry. 2018;175(3):215-224.