Segnali di perdita uditiva negli adulti

Non bisogna ignorare i segnali di perdita uditiva. Scopra i segnali di cui essere consapevoli e ne comprenda il significato.

Un uomo sorride all’obiettivo durante un barbecue

Cosa è possibile trovare in questa pagina

  • I sintomi della perdita uditiva.
  • Perché è importante passare all’azione.
  • Come fare il passo successivo.

La perdita uditiva può essere improvvisa o graduale e i segnali non sono sempre evidenti. Legga i seguenti scenari per capire se presenta uno dei sintomi più comuni.

Riconoscere la perdita uditiva

Mentre parla con gli altri

  • Ha difficoltà a udire o a seguire le conversazioni.

  • Trova difficile udire tra i rumori di fondo.

  • Spesso chiede alle persone di ripetere cosa hanno detto.

  • Capisce male ciò che gli altri dicono.

  • Concorda o annuisce durante le conversazioni quando non è sicuro di ciò che è stato detto.

  • Si esclude dalle conversazioni perché è troppo difficile ascoltare.

  • Legge il labiale per capire cosa stanno dicendo gli interlocutori.

  • Percepisce le voci delle persone come dei mormorii confusi.

Nelle attività quotidiane

  • Trova difficile sentire le voci al telefono.

  • Ascolta la TV o la radio a un volume che le altre persone ritengono fastidioso perché troppo alto.

  • Non riesce a sentire i suoni della natura, come il cinguettio degli uccelli o la pioggia che cade.

Quando è da solo

  • Fischio o ronzio persistente all’orecchio.

  • Difficoltà a sentire da un orecchio.

  • Difficoltà a capire da dove provengono i suoni.

  • La Sua voce Le suona diversa.

  • Dolore o pressione a un orecchio o a entrambi.

Qual è il passo successivo?

Se si riconosce in uno di questi scenari, Le consigliamo un test dell’udito da parte di uno specialista esperto in tutti i tipi di soluzioni per l’udito, compresi gli impianti.

Perché è importante intervenire contro la perdita uditiva

Perdere l’udito può sembrare inevitabile quando si invecchia, ma esistono metodi per migliorarlo, anche quando gli apparecchi acustici non funzionano più.

La ricerca suggerisce che vi è un collegamento tra perdita uditiva e solitudine.1,2 È per questo che se pensa di soffrire di perdita uditiva è importante passare all’azione quanto prima. Ignorare i segnali può compromettere anche altri aspetti oltre alla capacità di sentire.

“Io e mia moglie conduciamo una vita sociale molto intensa. Usciamo, andiamo a ballare, partecipiamo a serate di karaoke, andiamo a cena con gli amici o tra di noi, e ci divertiamo insieme. Ma stavo per perdere tutto questo e non riuscivo a capirlo”.

- Bob, portatore di impianto Cochlear™ Nucleus®

Esclusione di responsabilità

Gli utenti sono invitati a consultare il proprio specialista sui trattamenti dell'ipoacusia. Gli esiti possono variare e il proprio specialista illustrerà i fattori che potrebbero influire sull'esito. Leggere sempre le istruzioni d'uso. Non tutti i prodotti sono disponibili in tutti i Paesi. Contattare il proprio rappresentante locale Cochlear per informazioni sui prodotti.

Per un elenco completo dei marchi commerciali di Cochlear, visita la pagina Termini di utilizzo.

*1 Le opinioni espresse sono quelle dell’individuo. Consultare il proprio specialista per stabilire se si è adatti a ricevere la tecnologia Cochlear.

Riferimenti

  1. Contrera K, Sung Y, Betz J, Li L, Lin F. Change in loneliness after intervention with cochlear implants or hearing aids. The Laryngoscope. 2017;127(8):1885-1889.
  2. Rutherford B, Brewster K, Golub J, Kim A, Roose S. Sensation and Psychiatry: Linking Age-Related Hearing Loss to Late-Life Depression and Cognitive Decline. American Journal of Psychiatry. 2018;175(3):215-224.