La prima visita

Uno specialista dell’udito è in grado di consigliare le opzioni migliori per trattare la perdita uditiva Sua o di Suo figlio. Scopra cosa La aspetta.

Un bambino gioca con uno xilofono e una donna lo guarda

Cosa è possibile trovare in questa pagina

  • Cosa aspettarsi dalla prima visita.
  • Come viene diagnosticata la perdita uditiva.
  • Informazioni sulle opzioni di trattamento.

Cosa aspettarsi

Uno specialista dell’udito che fornisce consigli e supporto è fondamentale. È all’esperto che spetta determinare se un apparecchio acustico o un impianto sia adatto alle Sue necessità o a quelle di Suo figlio. Trovare la soluzione appropriata può cambiare la Sua vita.

Alla prima visita, lo specialista dell’udito può chiederLe informazioni sulla Sua storia clinica, sui sintomi recenti di perdita uditiva e sulla salute fisica generale per stilare un’anamnesi dettagliata.

Può eseguire o programmare un esame ed eseguire test allo scopo di raggiungere una diagnosi.

Esame dell’orecchio

Lo specialista dell’udito utilizzerà probabilmente un otoscopio per analizzare l’orecchio Suo o di Suo figlio. Questo strumento a forma di cono è dotato di una luce all’estremità per scorgere eventuali problemi fisici all’interno dell’orecchio.

Test dell’udito

Esistono vari test che gli specialisti dell’udito possono utilizzare per determinare il tipo e il grado di perdita uditiva. Ad esempio:

Test del tono puro (test di conduzione aerea)

In questo test di conduzione aerea, vengono riprodotti vari toni e altezze tonali attraverso cuffie o auricolari. Il paziente indica quando sente un suono. Nei bambini, spesso questo test viene trasformato in un gioco per rendere l’esperienza divertente.

Test di riconoscimento vocale

È simile al test del tono puro ma si serve di parole o frasi invece dei toni. Aiuta lo specialista a determinare quanto il paziente capisca e comprenda il linguaggio a volumi differenti.

Test di conduzione ossea

In questo test viene posta una fascia metallica con un oscillatore contro l’osso dietro l’orecchio. L’oscillatore invia suoni all’orecchio interno attraverso l’osso, mediante le vibrazioni, e misura l’udito nel percorso uditivo interno.

 

Ricevere i risultati

I risultati del test uditivo vengono solitamente registrati in un audiogramma. Questo grafico definisce il grado di perdita uditiva. Il Suo specialista dell’udito Le spiegherà i risultati.


Discutere le opzioni di trattamento

Qualsiasi sia il risultato, tenga presente che esistono opzioni di trattamento per la maggior parte dei tipi di perdita uditiva a disposizione Sua o di Suo figlio. Il Suo specialista dell’udito La consiglierà, ma tenga in considerazione altri fattori, come lo stile di vita e la fase della vita. Una volta valutate tutte le opzioni, Le descriverà la fase di trattamento successiva.

Provare l’udito a conduzione ossea

Se a Lei o a Suo figlio viene diagnosticata perdita uditiva conduttiva, perdita uditiva mista o sordità monolaterale, è possibile provare con un sistema a conduzione ossea. Si rivolga al Suo specialista dell’udito per maggiori informazioni.

Trovare un ospedale vicino

Esclusione di responsabilità

Gli utenti sono invitati a consultare il proprio specialista sui trattamenti dell'ipoacusia. Gli esiti possono variare e il proprio specialista illustrerà i fattori che potrebbero influire sull'esito. Leggere sempre le istruzioni d'uso. Non tutti i prodotti sono disponibili in tutti i Paesi. Contattare il proprio rappresentante locale Cochlear per informazioni sui prodotti.

Per un elenco completo dei marchi commerciali di Cochlear, visita la pagina Termini di utilizzo.