Tecnologia intelligente di elaborazione dei suoni Nucleus®

Al ristorante, al parco giochi o in ufficio, lascia che sia il processore del suono a occuparsi di tutto adattandosi automaticamente all’ambiente.

K2_SENIOR_DINNER_CAUC_2.jpg

Cosa è possibile trovare in questa pagina

  • Perché due microfoni sono meglio di uno.
  • Come SmartSound® iQ con tecnologia SCAN* si adatta all’ambiente.
  • In che modo la registrazione dei dati aiuta lo specialista dell’udito.

La nostra tecnologia rende più facile sentire, specialmente in mezzo al rumore

Ogni giorno ci si sposta tra vari ambienti di ascolto. Il processore del suono deve offrire il migliore ascolto possibile, indipendentemente dal luogo in cui ci si trova.

I processori del suono Cochlear™ Nucleus® sono dotati della nostra più recente tecnologia intelligente di elaborazione dei suoni per consentire la regolazione automatica dell’udito in qualsiasi ambiente.

Caratteristiche:

  • doppi microfoni per filtrare il rumore di fondo1

  • elaborazione automatica del suono per facilitare l’udito1-3

  • tecnologia che aiuta a sentire più chiaramente durante le conversazioni faccia a faccia in presenza di rumore di fondo4,5

  • registrazione dei dati per fornire informazioni allo specialista dell’udito informazioni sull’utilizzo del dispositivo per eventuali modifiche alla programmazione.

Due microfoni sincronizzati per filtrare il rumore di fondo

Un processore del suono con più di un microfono consente di concentrarsi su ciò che si sente.

I doppi microfoni di Cochlear offrono prestazioni uditive migliori in confronto a un microfono singolo.1 I due microfoni aiutano a filtrare automaticamente il rumore di fondo, in modo da sentire meglio ciò che interessa.

Il portatore di impianto Mathias e la sua famiglia siedono insieme sulla cima di una montagna dopo un’escursione

“Grazie all’impianto Cochlear non ho più problemi a capire cosa dicono mia moglie, mia figlia e i miei familiari”.*¹

- Mathias, portatore di impianto Cochlear™ Nucleus®

Processori del suono che si adattano automaticamente all’ambiente

La funzione SmartSound® iQ con tecnologia SCAN è progettata per simulare l’udito naturale. Riconosce il suono e si adatta all’ambiente senza la necessità di regolazioni manuali.1-3

Come funziona:

  1. I doppi microfoni acquisiscono e filtrano il suono.
  2. Il primo classificatore di scenari automatico del settore, SCAN, analizza i dintorni e identifica l’ambiente d’ascolto in base a uno di sei scenari, ad esempio silenzioso, rumoroso o ventoso.
  3. Quindi, la funzione SmartSound iQ ottimizza automaticamente il suono e regola le impostazioni per differenti condizioni d’ascolto garantendo la miglior esperienza uditiva.

I processori del suono Nucleus 7 e Kanso 2 sono dotati anche di ForwardFocus**, un’opzione progettata per gli ambienti difficili e rumorosi.4,5

ForwardFocus va abilitato dal medico o dall’audiologo e da quel momento è possibile attivarlo attraverso la Nucleus Smart App qualora si desideri ridurre il rumore proveniente da dietro e concentrarsi sulla conversazione che avviene davanti.

Registrazione dati: informazioni fondamentali per lo specialista dell’udito

La vita è frenetica. Alcuni giorni è difficile ricordare come si usa il processore del suono. Tuttavia, la tecnologia di registrazione dei dati tiene traccia automaticamente dell’utilizzo e registra le informazioni a cui lo specialista dell’udito può accedere attraverso il software di programmazione.

Il medico specialista è in grado di rivedere i dati per cercare tendenze e informazioni importanti che indichino le modalità con cui il sistema ti sta aiutando.

Può quindi apportare regolazioni, per sentire sempre al meglio delle possibilità.

Per i genitori e gli assistenti, la registrazione dei dati aggiunge la sicurezza che il figlio possa sempre trarre il massimo dal sistema Nucleus .

Permette anche al medico di scaricare informazioni dettagliate sull’utilizzo, come:

  • il numero di ore al giorno in cui tu o una persona cara avete utilizzato l’impianto cocleare.

  • I diversi ambienti sonori che tu o la persona cara visitate in un giorno. 

  • I livelli di volume usati da te o dalla persona cara durante il giorno.

Controlli come senti tu o tuo figlio

Un’altra funzione speciale della Nucleus Smart App^, Hearing Tracker, offre accesso diretto alle informazioni di utilizzo. È disponibile con i processori Nucleus 7 e Kanso 2.

Con Hearing Tracker nella Nucleus Smart App è possibile monitorare informazioni importanti su come tu o tuo figlio utilizzate il processore del suono.

Hearing Tracker mostra:

  • Tempo nel parlato: La quantità di tempo di ascolto in ambienti verbali è l’obiettivo che permette di monitorare il modo di utilizzo del processore del suono.

  • Hearing Tracker monitora il tempo passato da te o da tuo figlio in un ambiente verbale e tiene traccia più facilmente del tempo nel parlato rispetto all’obiettivo.

  • Bobina off: Numero di disconnessioni della bobina del processore del suono dall’impianto in un determinato giorno, che indica quante volte è stata rimossa.#

È utile per stabilire un numero di riferimento di disconnessioni della bobina per provare a ridurle al minimo. I genitori possono monitorare la frequenza con cui il figlio rimuove il processore del suono.

Una donna che porta un impianto sorride tenendo la mano di un uomo

Mettersi in contatto con un volontario

Mettiti in contatto con chi ha esperienza di perdita uditiva

Immagine M

Contattaci

Contatta Cochlear

Avanti

Esclusione di responsabilità

Gli utenti sono invitati a consultare il proprio specialista sui trattamenti dell'ipoacusia. Gli esiti possono variare e il proprio specialista illustrerà i fattori che potrebbero influire sull'esito. Leggere sempre le istruzioni d'uso. Non tutti i prodotti sono disponibili in tutti i Paesi. Contattare il proprio rappresentante locale Cochlear per informazioni sui prodotti.

Per un elenco completo dei marchi commerciali di Cochlear, visita la pagina Termini di utilizzo.

*1 Le opinioni espresse sono quelle dell’individuo. Consultare il proprio specialista per stabilire se si è adatti a ricevere la tecnologia Cochlear.

** ForwardFocus è una funzione gestita dall'utente e abilitata da un medico.

# La funzione Bobina off in Nucleus Smart App non è disponibile per i portatori di impianti Nucleus 22.

^ Cochlear Nucleus Smart App è disponibile su App Store e Google Play. Le informazioni complete sugli smartphone compatibili sono disponibili su  www.cochlear.com/compatibility

Apple, il logo Apple, FaceTime, il logo Made for iPad, il logo Made for iPhone, il logo Made for iPod, iPhone, iPad Pro, iPad Air, iPad mini, iPad e iPod touch sono marchi registrati di Apple Inc., negli Stati Uniti e in altri Paesi. App Store è un marchio di servizio di Apple Inc., registrato negli Stati Uniti e in altri Paesi.

Android è un marchio di Google LLC. Il robot Android è realizzato o aggiornato grazie al lavoro creato e condiviso da Google e utilizzato in base alle condizioni descritte nel Creative Commons 3.0 Attribution License. Google Play e il logo Google Play sono marchi registrati di Google LLC.

Per un elenco dei dispositivi Apple e Android compatibili, visita il sito www.cochlear.com/compatibility

Fonti
  1. Mauger SJ, et al. Clinical outcomes with the Kanso off-the-ear cochlear implant sound processor. Int J Audiol. 2017, Apr;56(4): 267-276. [Sponsorizzato da Cochlear].
  2. Mauger SJ, et al. Clinical evaluation of the Nucleus 6 cochlear implant system: performance improvements with SmartSound iQ. Int J Audiol. 2014, Aug; 53(8): 564-576. [Sponsorizzato da Cochlear].
  3. Wolfe J, et al. Benefits of Adaptive Signal Processing in a Commercially Available Cochlear Implant Sound Processor. Otol Neurotol. 2015 Aug;36(7):1181-90.
  4. Cochlear Limited. D1660797. CP1150 Sound Processor Interim Clinical Investigation Report. 2020; Jan.
  5. Cochlear Limited. D1376556. CLTD 5709 Clinical Evaluation of Nucleus 7 Cochlear Implant System. 2018;Jan.
  6. Cochlear Ltd. D1416583 CP1150 Formative Usability Report.